ZW3D Corso Completo Online

Il corso ZW3D online, ha l'obiettivo di far padroneggiare il modulo CAD 3D di ZW3D, negli ambienti: Schizzo, Parti, Superfici, Lamiere, Assiemi, Saldati e Tavola 2D.

ZW3D | Corso Completo Online ha l’obiettivo di far padroneggiare tutte le funzionalità di ZW3D che competono al progettista e cioè: Schizzi (vincolamento e dimensionamento), Lavorazioni per il componente prismatico, Lavorazioni per il componente sculturato, Lavorazioni per i componenti in lamiera presso-piegata, Assiemi standard, Assiemi Saldati, Assiemi di carpenteria, Messa in tavola, Esplosi, Distinte componenti. ZW3D | Corso Completo Online è strutturato in modo da alternare lezioni teoriche, metodologie di lavoro da adottare, esempi su casi reali. La prima parte del corso è dedicata alla creazione ed al vincolamento di schizzi 2D e alla modellazione dei componenti 3D; mentre la seconda parte è dedicata alla realizzazione degli assiemi e alla tecniche di modellazione multicorpo. Il corso si conclude con la trattazione del processo di messa in tavola, la gestione degli esplosi e la distinta componenti, in modo da ottenere tavole tecniche complete di tutte le informazioni previste dalla normativa.
I differenti metodi di lavoro vengono affrontati in modo progressivo, dal punto di vista teorico e approfonditi con l’esemplificazione di quanto appreso.

100€ per l'iscrizione. Il resto solo se soddisfatto.

Sconti crescenti (fino al 20%) per chi viene accompagnato.

Classi di massimo 8 persone. Possibilità di corsi one to one.

Utilizzo di PC e software compreso nel prezzo.

Senior Official Instructor per ogni corso.

Autodesk Training Center. Autodesk Certification Center.

Puoi pagare con Carta di credito, PayPal o Bonifico bancario.

Date e sedi

4, 5, 6, 11, 12, 13, 18, 19, 25, 26 maggio 2021 | Webinar Online

., . - Webinar Online (.)

40 ore | 14:00/18:00

Aziende: 990,00 € + IVA

Privati: 890,00 € IVA inclusa

Studenti: 756,50 € IVA inclusa

Vorresti questo corso più vicino a te?

Scrivici all'indirizzo formazione@4mgroup.it. Le nostre sedi sono a Milano, Roma, Como, Torino, Brescia, Pisa e Reggio Emilia. Consulta il calendario per altri corsi in programma.

Programma

Lezione 1

  • Introduzione ai modellatori 3D parametrici e filosofia di utilizzo di ZW3D
  • Terminologia, gestione del progetto/commessa, 
  • Schema di funzionamento e organizzazione dell’interfaccia utente
  • Prime entità dello schizzo 2D
  • Strumenti per la creazione e la modifica dello schizzo 
  • Relazioni dello schizzo 
  • Quotatura parametrica dello schizzo
  • Utilizzo e Relazione dei Vincoli
  • Strumenti di estrusione base, di unione, di rimozione e di intersezione
  • Lavorazioni di raccordo e smusso 
  • Esempi ed esercitazioni sugli argomenti sviluppati nella lezione

Lezione 2

  • Prime lavorazioni per la modifica di oggetti 3D
  • Creazione guidata fori semplici, fori scaricati e fori filettati 
  • Strumenti di Rivoluzione base, di unione, di sottrazione e di intersezione
  • Matrice di Features (lineare, circolare, poligono, punto a punto, su matrice, su curve, su faccia e motivo di riempimento) 
  • Introduzione e utilizzo delle geometrie di riferimento (assi di riferimento, origine, CSYS di riferimento, trascian origine, LCS) 
  • Lavorazioni di modifica avanzate (Nervatura, Rete di Nervatura, Labbro, Impronta)
  • Trucchi e suggerimenti per la migliore realizzazione e gestione della parte
  • Esempi ed esercitazioni sugli argomenti sviluppati nella lezione

Lezione 3

  • Strumenti Estrusione di Scorrimento (Sweep), Scorrimento Variabile, Spirale, Tubolare, Tubolare per Scorrimento
  • Strumenti Estrusione per Sezioni (Loft), per Sezioni con Curve Guida, Due Direttrici per Sezione
  • Gerarchia, relazioni e dipendenze tra lavorazioni (padre/figlio) 
  • Operazioni sulle lavorazioni (modifica, riordina e inserimento) 
  • Prime entità dello schizzo 2D
  • Curve spline
  • Gestione e modifica dello schizzo 3D 
  • Lavorazioni avanzate (Sformo, Sformo Asimmetrico, Scorta, Offset della Faccia, Offset del Modello, Unione, Sottrazione, Intersezione)
  • Configurazioni (costruzione manuale, con pannello e tabella dati) 
  • Libreria del progetto 
  • Esempi ed esercitazioni sugli argomenti sviluppati nella lezione

Lezione 4

  • Introduzione all’ambiente di assemblaggio (metodologie bottom-up e top-down) 
  • Creazione dell’assieme in modalità bottom-up 
  • Accoppiamenti standard 
  • Stati di sospensione dell’assieme
  • Strumenti di controllo (interferenze, collisioni, allineamento fori, ecc.) 
  • Ripetizione e specchiatura di componenti 
  • Apertura/Gestione assiemi 
  • Strumenti per il salvataggio 
  • Utilità per il trasferimento degli assiemi
  • Esempi ed esercitazioni sugli argomenti sviluppati nella lezione

Lezione 5

  • Vincolamento d’assieme 
  • Vincoli di montaggio avanzati e per la simulazione di collegamenti meccanici 
  • Creazione componenti in assieme (top-down) 
  • Modifica dei componenti all’interno dell’assieme 
  • Utilizzo e gestione dei componenti virtuali 
  • Riferimenti esterni – utilizzo e limiti
  • Gestione delle configurazioni di assieme 
  • Gestione degli stati di visualizzazione 
  • Distinta componenti in assieme 
  • Lavorazioni di assieme 
  • Creazione e gestione degli esplosi a partire da assiemi assemblati
  • Esempi ed esercitazioni sugli argomenti sviluppati nella lezione

Lezione 6

  • Introduzione alla modellazione multicorpo (multibody) 
  • Interfaccia e ambiente di messa in tavola 2D
  • Utilizzo dei modelli e gestione/creazione di cartigli personalizzati
  • Creazione di una tavola 2D (formato, orientamento, ecc.)
  • Gestione delle viste 
  • Viste ortogonali, assonometriche, prospettiche e sezioni 
  • Creazione e modifica della quotatura 
  • Annotazioni generali di tavola (saldature, tolleranze, simboli di forma e dimensione, ecc.)
  • Proprietà personalizzate 
  • Formati foglio (gestione del cartiglio) 
  • Tabelle (generica, distinta base, di foratura) 
  • Blocchi 2D e gestione
  • Opzioni del sistema e proprietà del documento 
  • Esempi ed esercitazioni sugli argomenti sviluppati nella lezione

Caratteristiche

A chi si rivolge

ZW3D | Corso Completo Online si rivolge sia agli utenti che non hanno esperienza e vogliono imparare e approfondire la modellazione tridimensionale con uno dei più apprezzati sistemi CAD 3D presenti sul mercato, sia agli utenti con esperienza che vogliono approfondire le loro conoscenze. Il corso è indicato anche per chi utilizza software di progettazione 2D (AutoCAD o equivalente) e vuole effettuare il passaggio al 3D in modo rapido ed efficace.

Requisiti

É richiesta una minima conoscenza nell'uso del PC per operatività base in ambiente Windows o Mac e delle nozioni di disegno tecnico di base.

Non è richiesta nessuna esperienza CAD precedente, la conoscenza anche minima di AutoCAD o altro applicativo 3D è considerata un plus.

Materiale extra

Durante lo svolgimento del corso su ZW3D, gli allievi riceveranno una serie di esercizi, presentazioni e dispense e una guida completa con esercizi pratici appositamente sviluppati per l'apprendimento di ZW3D. Nel caso di corso online, tutti i dati sono caricati nel nostro spazio Cloud al quale verranno assegnate le credenziali per l'accesso.

Learning skill

Modellazione 3D

90%

Design di Prodotto

85%

Modellazione Concettuale

90%