VRED Pro   Corso 4m group 01   1600 x 836

Specializzati in VRED Professional, Server e Cluster

Utilizzare VRED alla massima Potenza – dal render di alta qualità ai progetti di realtà virtuale immersiva. Siamo gli unici in Italia con il know-how e l’esperienza sufficienti per proporre la scelta più evoluta per i settori della visualizzazione fotorealistica interattiva e in streaming, della realtà virtuale e aumentata in ambito industriale.

L’approccio è di quelli senza compromessi. VRED Professional non è né economico, nè facile da utilizzare, ve lo dico subito per evitare equivoci. VRED Professional è però il software più potente al mondo per realizzare presentazioni interattive ad alta qualità e sviluppare prototipi virtuali per il mondo automobilistico e per l’industria manifatturiera. VRED Professional è sicuramente la prima scelta quando si tratta di realtà virtuale, di configurazione di prodotto, prototipazione virtuale, nei settori ad alta tecnologia quali l’automobilistico, la cantieristica navale, gli elettrodomestici di lusso, i consumer product, ecc. E’ utilizzato nei centri stile di aziende quali Porsche, Mercedes-Benz, Volkswagen, Skoda, ecc. solo per fare qualche nome.

Spesso si utilizza a valle della progettazione concettuale realizzata attraverso Autodesk Maya e Alias oppure CATIA, Siemens NX, ICEM Surf, ecc., che realizzano il modello 3D da presentare. Da quel momento in poi, ci pensa VRED Professional e gli altri applicativi della famiglia, quali VRED Server e VRED Cluster.

Come vedete le esigenze di formazione sono innumerevoli. Alla 4m group - perciò - abbiamo pensato a due livelli di impegno: uno per chi vuole realizzare render di altissima qualità in autonomia, l’altro per chi vuole conoscere tutto, dalla A alla Zeta, ciò che si può fare con VRED, compreso l’utilizzo integrato dei visori 3D (Oculus Rift, HTC Vive, ecc.). A catalogo disponiamo – attualmente – di due corsi

Bene, ma che cosa di apprende – operativamente - nei due corsi?

Vediamolo – brevemente – attraverso alcuni degli aspetti più significativi del programma:

  • Rendering in modalità OpenGL e Raytracing. Il primo è impiegato per avere rapide anteprime del prototipo virtuale all’interno della ‘Render View’ (Viewport) mentre il secondo serve per lo sviluppo di immagini ad alto fotorealismo.
  • Importazione di modelli 3D senza limiti. Vedremo come VRED riesca a importare file di praticamente qualunque formato come, ad esempio, .3ds, .OBJ, .NWD, .ipt, ecc. e file di Pro/E, CATIA, Alias, ICEM Surf, Rhinoceros, ecc..
  • Ottimizzazione della geometria. I parametri di controllo d’importazione dei file permettono di controllare al meglio la suddivisione delle superfici per avere un modello che sia gestibile all’interno della Viewport e garantisca la massima resa nel momento in cui si deve procedere con il rendering.
  • Materiali fisicamente corretti. I materiali possono essere creati riproducendo al meglio le loro proprietà fisiche come ad esempio la Riflessione, la Rifrazione, l’Anisotropia, l’Assorbimento luminoso. Vedremo come agire in funzione del risultato che vogliamo ottenere.
  • Illuminazione attraverso HDRI. L’illuminazione di scena viene resa mediante il settaggio di un sistema di luci artificiali oppure attraverso l’impiego di immagini ad alta definizione che consentono di renderla maggiormente verosimile. Questa tecnico è chiamata illuminazione attraverso HDRI.
  • Gestione avanzata delle camere virtuali e dei Viewpoints. Le inquadrature così come i controlli di esposizione sono facilmente gestibili con menù dedicati che implementano anche la possibilità di creare numerosi come il Motion Blur, il Glare Effect ed il Bloom Effect.

 

A chi si rivolge VRED Professional – Corso Completo?

VRED Professional – Corso Completo si rivolge a tutti coloro che si occupano di presentazione e commercializzazione di progetti e prodotti e necessitano di dover realizzare immagini e/o animazioni che li riproducano fedelmente prima della loro effettiva realizzazione. Ancora più nello specifico si rivolge a coloro che trattano il marketing di prodotto, ai designer delle aziende manifatturiere e del settore architettonico, ai product manager, agli ingegneri di prodotto e di processo, ecc. ed anche ai Web Designer, dati gli stretti legami che hanno con la pubblicazione di immagini e video sul Web.

Viste le potenzialità VRED Professional, proponiamo un ventaglio di proposte che mirano a rendere operativi gli studenti in due o quattro giornate full time, effettuando lezioni che alternano teoria ed esercitazioni pratiche che - attraverso casi concreti - riescono a trasmettere un workflow efficiente ed efficace per la realizzazione di un’immagine o di un’animazione altamente fotorealistiche.