Revit per ONU 01   1600 x 836

Formazione personalizzata su Revit e il processo BIM presso la base ONU di Brindisi

Sì è appena concluso un intenso periodo di formazione su Revit, presso la base ONU di Brindisi. Il Centro Servizi Globale delle Nazioni Unite (United Nations Global Service Centre - UNGSC) fornisce servizi e formazione per le tecnologie logistiche, geospaziali, informatiche e di telecomunicazione per tutte le missioni ONU in giro per il mondo.

In questa sede, un nutrito gruppo di architetti, ingegneri e progettisti BIM di molte nazionalità differenti, si è cimentato con Revit e, più in generale, sulle tematiche BIM, applicate a teatri non convenzionali quali quelli in cui operano le unità logistiche ONU in giro per il mondo.

L’attività non comune, ci ha impegnati per 10 lezioni per un team allargato di 12 persone provenienti da contesti culturali e professionali molto differenti. La base Onu di Brindisi è – infatti - un presidio internazionale.

Per questo il piano formativo è stato attentamente studiato nei mesi scorsi per indirizzare al meglio le esigenze specifiche degli interventi costruttivi in tutto il mondo e, dopo molti affinamenti, si è giunti alla sua definizione esatta. Perfettamente calzante con le esigenze molto diverse di realizzazione architettonica in tutto il mondo.

Tutta la formazione, poi, si è svolta in inglese e tutta la documentazione è stata fornita in lingua.

Al termine di questa avventura, una delle persone di riferimento in base, a proposito, ci ha scritto: "I miei colleghi sono soddisfatti perchè l'istruttore ha un ottimo approccio come trainer e parla bene inglese. Quindi anche i colleghi stranieri riescono a seguirlo nonostante non abbiamo alcuna esperienza col software e siano esigenti".

Dopo le Ferrovie Federali Svizzere, ENI, ENEL e molti altri, ancora un fiore internazionale all’occhiello per 4m group.

Se avete esigenze analoghe o per maggiori informazioni, sentitevi liberi di scriverci a: consulenza@4mgroup.it.