4m group blog

News e approfondimenti dal mondo della modellazione e stampa 3D

Alla ricerca del miglior motore di rendering per Revit

La scelta tra Autodesk Raytracer, VRay per Revit, Revit Live, Enscape, Lumion, ecc. non è per niente facile.

Certo, Autodesk Revit è una applicazione per il BIM e le sue caratteristiche per il rendering sono considerate in subordine rispetto alle capacità di gestire completamente la progettazione di edifici residenziali, commerciali e industriali. Però, per noi appassionati al rendering, oltre che al BIM, è una bella sfida cercare di capire qual è lo stato dell’arte dei motori di render che possono equipaggiare Revit, sia quelli interni, sia quelli esterni, montabili come plugin. Il panorama è molto ampio e a scelta non facile. Ad oggi sul mercato sono disponibili (e l’elenco è approssimato per difetto): VRay per Revit, Revit Live, Enscape, Lumion ed altri minori. Certo, Autodesk ci avrebbe fatto un grande favore se avesse sostituito mentalray con qualcosa di veramente performante, ma purtroppo (o per fortuna!) non è successo e allora… eccoci qui a ragionare con numeri e immagini alla mano.

Autodesk Raytracer (noto anche come ART) è il motore di rendering integrato in Revit (nessuna spesa aggiuntiva necessaria, quindi) che consente di creare animazioni e immagini di rendering di alta qualità. Tra quelli disponibili è il più veloce, ma anche il meno accurato. L’aspetto dei suoi render è spesso, come dire, polveroso. Autodesk Raytracer è compreso nel prezzo di acquisto (o di noleggio) di Revit.

Lumion è il software di qualità per la visualizzazione architettonica, che rende possibile la creazione di fotorealistici rendering, di video 3D e di panoramiche in realtà virtuale in tempo reale. Oltre che per Revit, esistono le varianti per SketchUp, VectorWorks e per Allplan. Il suo costo è di 2.999,00 € nella versione Pro.

Enscape si propone come il plugin per Revit che consente il rendering in realtime. Più adatto alle animazioni e al walktrough piuttosto che al render statico di ambienti, se fatto girare su una macchina potente e con una scheda grafica performante (di quelle dai 1.000 € in su) ha delle capacità non comuni. I risultati qualitativi sono molto significativi. Il suo costo annuale è di 450,00 $.

VRay per Revit permette di realizzare dei render e delle animazioni di qualità professionale, con materiali realistici, illuminazione naturale e artificiale. La sua integrazione con Revit è completa, funziona con menu e palette interne al programma BIM e non necessita di importazioni ed esportazioni. Il suo costo annuale è di 500,00 €.

Personalmente VRay per Revit è quello che preferiamo, ma forse è solo perché lo usiamo già all’interno di 3ds Max e di SketchUp o forse perché viene utilizzato anche dallo studio di Renzo Piano.

Lorenzo Passaro
Revit Official Instructor – VRay Instructor

RenderEngineForRevit-A-1920x1200-min RenderEngineForRevit-B-1920x1200-min RenderEngineForRevit-C-1920x1200-min