4m group blog

News e approfondimenti dal mondo della modellazione e stampa 3D

Integrazione tra SolidWorks e Ultimaker Cura 3.2

Se siete tra i moltissimi appassionati di Modellazione 3D e Stampa 3D, quello che segue vi interessa particolarmente!

La Ultimaker, produttore olandese di stampanti 3D di fascia desktop e del famosissimo software di gestione delle stampanti 3D (non solo le Ultimaker!), ha recentemente rilasciato la versione 3.2 che, tra le altre, presenta una funzionalità molto potente che ci permette di migliorare qualità e velocità di produzione dei modelli 3D realizzati con SolidWorks. 

Il tutto è spiegato (in inglese) in questo video

Per i non ferrati della lingua inglese, ecco operativamente come funziona…


Una volta scaricato il software dalla pagina: “https://ultimaker.com/en/products/ultimaker-cura-software”, si fa clic nella barra degli strumenti superiore, sulla voce Plugin >> Browse Plugin, quindi si naviga tra la lista dei plugin disponibili e si sceglie Download SolidWorks Plugin, quindi lo si scarica e installa sul proprio computer. Sappiate che, per funzionare correttamente, è necessario che sia presente una licenza di SolidWorks 20162017 o 2018.

Una volta installato, dal comando Apri, sarà possibile aprire direttamente dei modelli 3D SolidWorks, sia delle parti che degli assiemi. Senza alcuna conversione. Cura 3.2 permette – quindi – di scegliere la qualità di importazione (livello di definizione della mesh che viene generata).

All’interno del comando: Extensions > SolidWorks Intregration > Configure si possono settare delle impostazioni personalizzate.

E’ anche possibile attivare il pulsante per l’integrazione con Cura 3.2 e successivi anche da dentro l’applicativo CAD 3D – SolidWorks. In questo caso è disponibile una procedura guidata (di pochi passi), all’interno del comando: Extensions > SolidWorks Intregration > How to install SolidWorks Macro.

Al termine avrete il pulsante della barra multifunzione Export to Ultimaker Cura direttamente dentro SolidWorks.

Per utilizzarlo, semplicemente selezionate la parte o l’assieme che volete stampare in 3D, e date il comando. Cura 3.2 caricherà il modello selezionato con Scala e orientamento definiti nel modello SolidWorks…
Facile, no?

Buona progettazione e prototipazione a Tutti!

Franco Ventura
4m group – 3D Printing Specialist

Integrazione Cura SolidWorks 01Integrazione Cura SolidWorks 03

Integrazione Cura SolidWorks 02Integrazione Cura SolidWorks 04