4m group blog

News e approfondimenti dal mondo della modellazione e stampa 3D

La fine dell’anno porta con sé un sacco di new feature per Fusion 360

Le versioni di Fusion 360 si susseguono ben ritmate: circa un aggiornamento al mese, anche ad Agosto!

Quelle di fine d’anno sono state particolarmente significative. Esse coinvolgono l’ambiente di progettazione Lamiera, quello di progettazione e modellazione, quello di schizzo, quello di animazione e rendering, quello di disegno e stampa, quello di simulazione e quello di CAM.

Se conoscete l’inglese e vi piace guardare un video particolarmente divertente e avete una decina di minuti da spendere sull’argomento, fate clic qui.

Per chi, invece, non ha tutto questo tempo, ma solo quello per leggere delle brevi note sulla versione v2.0.3800 di Autodesk Fusion 360, continui di seguito.

Ambiente di Schizzo:

  • E’ ora possibile commutare dalla modalità normale alla modalità costruzione durante lo schizzo di linee di schizzo. Lo si ottiene anche attraverso il tasto scorciatoia “X”.
  • Il comando Poligono (Polygon) può creare dei poligoni regolari quotati direttamente in fase di disegno, non è più necessario creare l’elemento di schizzo e – in seconda battuta – ricorrere al comando Quotatura (Dimension).

Ambiente di Modellazione 3D:

  • Ora il comando Sweep ha l’opzione per utilizzare una superficie guida, molto utile quando la lavorazione tende ad assumere la torsione propria della curva guida.

Ambiente di progettazione Lamiera:

  • Il comando Modello Piatto (Flat Pattern) ha ora la possibilità di esportare la geometria in formato DXF, nel quale discriminare i livelli da esportare.
  • Il comando Flangia (Flange) consente di rilevare le eventuali collisioni tra elementi del modello in lamiera e permettere una costruzione più efficace e sicura del modello a spessore sottile.

Ambiente di Animazione:

  • Le tracce di esplosione del comando Trasformazione Componenti (Transform Components) sono ora dotate dello stesso manipolatore utilizzato, per esempio, nel comando Move/Copy e che permette di ridimensionare in modo facile la traccia e, quindi, anche la posizione del componente esploso.
  • Lo stesso comando Trasformazione Componenti (Transform Components) contiene ora l’opzione per suddividere la trasformazione nelle sue componenti orizzontale e verticale o meno e dare maggiore libertà di azione a chi crea un assieme esploso.

Ambiente di Disegno 2D:

  • Le linee di esplosione create nell’ambiente di animazione, sono ora visibili anche nella vista esplosa all’interno di un disegno 2D.
  • Il comando di Stampa (Print) è stato aggiunto al menu File. Ora anche all’interno di Fusion 360, si può stampare come se fossimo in Word o Acrobat. Piccola ma significativa miglioria.
  • Sempre nel comando Stampa (Print) è ora possibile scegliere quanti e quali Fogli (Sheet) stampare contemporaneamente.

Ambiente di Simulazione:

  • Il comando Semplifica (Semplify) permette ora una migliore rilevazione delle interferenze, utile soprattutto in presenza di assiemi con molta viteria inclusa.
  • Il comando Sopprimi (Suppress) ha delle nuove opzioni anche nell’ambiente di Simulazione e permette ora di sopprimere gli oggetti non selezionati correntemente.
  • Il comando Rapporto (Report) consente ora di creare dei grafici anche per le simulazioni di stress in campo non lineare. Inoltre è possibile ora visualizzare i risultati degli stress in campo non lineare anche all’interno del visualizzatore web (Web Viewer).

Ambiente CAM:

  • Nuovo Percorso utensile (Tool Path) disponibile. Questo usa le curve UV delle superfici selezionate per controllare il percorso utensile su una o più superfici.
  • Nel comando Libreria utensili (Tool Library) è ora possibile visualizzare delle immagini più realistiche degli utensili e con delle caselle di testo collocate nel punto giusto, in modo da rendere più semplice la definizione dei parametri dell’utensile stesso.
  • E’ ora disponibile il supporto per gli utensili della Sandvik nella loro tecnologia proprietaria “Sandvik PrimeTurning”.

Non c’è che dire: tanta roba!

Non ci resta che continuare a darci dentro con la formazione personale su questa applicazione dalla crescita extrarapida.